3668166808 - 3475077942
Prati

Realizzazione e manutenzione Prati nella provincia di Imperia, Savona e in Costa Azzurra

Protagonista principe dei giardini è il prato.
Seminato o posato in zolle, è il punto di unione tra le varie parti del giardino sebbene sia un intruso rispetto alle nostre latitudini.

Realizzare e mantenere un prato in ambiente mediterraneo costiero richiede l’ utilizzo di sementi selezionate e testate sul campo nel corso degli anni alla ricerca della miglior combinazione rispetto al peculiari condizioni del territorio, il continuo apporto di concimi specifici a lenta cessioni per prati, interventi specializzati quali arieggiatura, trasemina ecc

semina

Detto dell’ indispensabile presenza di un impianto di irrigazione automatizzato che bagni in maniera uniforme tutta la superficie del prato, è poi necessario ripetere con regolarità tanto gli interventi di manutenzione “quotidiana” (quali i tagli, la verifica del corretto funzionamento dell’ impianto di irrigazione, il controllo della presenza di infestanti e malattie funginee e gli eventuali interventi post emergenza) quanto gli interventi con cadenza semi stagionale: i cicli ci concimazione vanno ripetuti varie volte nel corso dell’ anno utilizzando ogni volta il prodotto più adatto alla stagione ed alla condizione del prato; almeno un’ arieggiatura l’ anno è indispensabile per evitare che il feltro vada ad inficiare le qualità estetiche del prato; interventi più sofisticati quali chiodature, bucature o carotature, seguiti magari da sabbiature, sono utili in caso di utilizzi professionali o comunque ad alto livello dei manti erbosi.

La realizzazione può avvenire tanto tramite semina quanto per posa di zolle.La semina ha un periodo di tempo vincolato: può essere eseguita nei mesi compresi tra febbraio/marzo e aprile oppure tra settembre e fine ottobre/primi di novembre.

WP_20160628_10_59_36_Pro WP_20160628_13_00_58_Pro semina1

La posa di prato in zolle ha non solo il vantaggio di presentare un immediato colpo d’ occhio ed un periodo di attecchimento molto più veloce (un prato realizzato con questa tecnica è calpestabile in circa un mese, un prato seminato ha minimo tre mesi di sviluppo prima di potersi dire “pronto”) ma consente anche la realizzazione lungo un periodo più lungo da intendersi approssimativamente tra febbraio/marzo e novembre con l’ eventuale esclusione di agosto.

rotoliprato pratoposato

In ogni caso tanto la semina quanto la posa di prato in zolle richiedono estrema cura ed attenzione non solo in fase di manutenzione ma anche nel primo periodo di realizzazione: eccesso di umidità, eccesso o difetto nell’ irrigazione, difficoltà a radicare, forte presenza di infestanti possono compromettere le lavorazioni.
E’ dunque indispensabile esperienza e preparazione al fine di evitare di incappare nella spirale di errori che generalmente porta gli utenti fa da te a distruggere il costoso frutto delle loro fatiche in poche settimane se non in pochi giorni.

ErreA Giardini offre la realizzazione e manutenzione di Prati in costa Azzurra e nelle provincie di Imperia e Savona.

giardinoa WP_20160516_12_34_24_Pro-300x169

 

Per qualsiasi ulteriore informazione vi preghiamo di contattarci ai numeri:

3668166808 - 3475077942

o di inviarci un messaggio

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio